Nuovo murale di Banksy nel Kent, sul muro di una fattoria abbandonata

L’artista inglese, senza volto, rivendica la paternità dell’opera comparsa alla finestra di un edificio in demolizione

Morning is Broken, questo è il titolo dell’opera di Bansky, l’artista senza volto. Il murale, è apparso il 15 marzo nella contea del Kent, nel sud dell’Inghilterra, ed è già stato demolito. Il murale, raffigura una persona e un gatto che spingono indietro le tende di metallo ondulato, è stato dipinto su una finestra sbarrata di una fattoria in disuso nella Blacksole Farm a Herne Bay.

Banksy torna a rivendicare la paternità di un nuovo lavoro su suolo inglese, dopo l’opera  “scoperta” il 14 febbraio per il giorno di San Valentino, opera contro la violenza sulle donne comparsa sul muro della cittadina inglese Margete.

Morning is Broken è il secondo lavoro autenticato da Banksy quest’anno sul suo account Instagram, entrambi situati nel Kent. Morning is broken, è un gioco di parole rispetto all’espressione inglese Morning has Broken (Il mattino è spuntato). Un titolo che suona come una profezia.

Circa Redazione

Riprova

Giornalista condannato al carcere per un articolo: “Attacco a libertà di stampa”

Bufera sulla condanna a 8 mesi di carcere per il giornalista del ‘Giornale’ Pasquale Napolitano …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com