Nuova Zelanda. Ripreso il pompaggio della nave incagliata

Terminati i due giorni di burrasca, che avevano interessato la Nuova Zelanda, stamane sono riprese le operazioni di pompaggio del carburante dai serbatoi della portacontainer Rena. La nave,  incagliata da più di due settimane in una barriera corallina al largo del porto neozelandese di Tauranga. La Rena, 236 metri, oltre 47 mila tonnellate di stazza, ha vaste falle nelle fiancate ed è incagliata nei banchi corallini, ma la poppa galleggia e si muove. Si teme si spacchi e scarichi in mare carburante.

 

Circa redazione

Riprova

Ong World Central Kitchen: 7 membri dello staff uccisi

Sono sette gli operatori umanitari della ong World central kitchen morti in un raid israeliano …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com