“NOI SIAMO ALITALIA – docufilm, sala Palladium, piazza Bartolomeo Romano, 8 – Roma, 05 maggio, ore 18.30

Docufilm, ideato da Alessandro Tartaglia Polcini e diretto da Filippo Soldi, è dedicato alla memoria del pilota trentottenne Francesco Fasolo, lanciatosi nel vuoto dopo il licenziamento di Air Italy. La data dell’anteprima non è casuale. Alitalia nasce proprio in questo giorno di 75 anni fa, con il volo inaugurale Torino/Roma.

L’opera non genera giudizi, ma riporta le  circostanze che hanno causato il più grande licenziamento di massa mai avvenuto nella storia della Repubblica: 11.000 lavoratori.

Il film documentario “NOI SIAMO ALITALIA – Storia di un paese che non sa più volare” nasce da un’idea di Alessandro Tartaglia Polcini, ex assistente di volo Alitalia, oggi produttore cinematografico, docente di cinema a contratto presso alcuni atenei e giornalista. Al fine di mantenere una libertà di racconto che consenta di essere osservatori ma ancor più testimoni, si è scelto di non accedere ad alcun finanziamento né da parte della DG Cinema né da altre Istituzioni, se non -per il tramite di un’associazione culturale- a un piccolo fondo da parte del Comune di Fiumicino (selezionato e accettato per coerenza territoriale e attenzione alla causa e ai bisogni di migliaia di persone legate da necessità e affetto, come ben si può comprendere). Il film è stato preparato in dodici mesi, nove dei quali sono il periodo in cui si è, sostanzialmente, consumata l’intera vertenza. Il film è stato girato in digitale con telecamere, molto leggere, montate su sostegni a spallaammortizzati (Ronin), che riproducono le condizioni di una steadycam, le quali hanno permesso, da una parte, di rendere verosimile il punto di vista del regista, dall’altra, di dare dinamismo nei momenti concitati delle manifestazioni. Il film si attesta come indipendente e con un impianto tipico di una produzione low budget.

Sinossi (logline)

Quattro giovani autori, incaricati da una casa di produzione cinematografica, devono scrivere una docu-fiction sulla chiusura di Alitalia. Nessuno di loro, però, è in grado di capire niente delle sue complesse questioni aziendali ed economiche che hanno condotto a questo risultato. Chiedono, quindi, di incontrare esperti che possano fargli da guida. Scoprono una realtà che ha avuto un impatto devastante sulla vita delle persone e sull’intero paese. Ma ce ne siamo davvero accorti?

Trailer: https://youtu.be/kIfMxD_TecU

Proiezione della première:

Teatro Palladium di Roma

5 maggio 2022 – ore 19:00 (accreditamento dalle ore 18:30)

Link per l’acquisto dei biglietti: https://billetto.it/e/noi-siamo-alitalia-biglietti-626900

In base alle nuove regole anti-covid, Decreto Legge 24/2022 in vigore dal 25 marzo, per poter accedere al teatro sono obbligatori green pass base e mascherina FFP2.

Il green pass base si ottiene con un semplice tampone e deve essere fatto entro 48 ore dall’evento.

Saranno presenti il regista, le attrici, gli attori e i produttori del film.

Circa Redazione

Riprova

La birra analcolica Corona Cero arriva in Italia

Arriva in Italia Corona Cero, la nuova proposta analcolica di Ab InBev – società leader mondiale …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com