Napolitano: “Momento difficile, serve coesione”

“Si è mostrata la consapevolezza della assoluta necessità di dare prova di coesione perché siamo in un momento molto difficile”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, commentando l’incontro di ieri sera tra il presidente del Consiglio, Mario Monti, e i partiti che sostengono l’esecutivo. “Monti mi ha informato non solo prima, ma anche dopo l’incontro”, ha aggiunto Napolitano, “è stato un incontro molto positivo”.- Da parte sua il presidente del Consiglio “ha messo insieme alle difficoltà drammatiche del terremoto – che non e’ finito e rappresenta conseguenze economiche drammatiche – le preoccupazioni per i mercati in una situazione di forte pressione per i nostri titoli di Stato”, ha proseguito Napolitano. Quanto poi alle parti sociali “sono impegnate su vari terreni. Si aspettano anche delle corrispondenze in senso europeo con le nostre attese, e quelle anche di parecchi altri Paesi membri”.

Circa redazione

Riprova

La riforma del premierato, tra ostruzionismo dell’opposizione, e ‘canguro’, ‘ghigliottina’ e ‘tagliola’ della maggioranza

La riforma sul premierato procede  verso l’approvazione in prima lettura al Senato le opposizioni annunciano …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com