Napoli. Spacciatrici ispirate al film “Ieri, oggi e domani”

Nel napoletano il mondo dello spaccio delle sostanze stupefacenti, prende spunto dal famoso film di Sophia Loren “Ieri, oggi e domani”. E’ a accaduto a Torre Annunziata, dove un vero e proprio supermarket della droga, veniva gestito anche da minorenni, ma aveva arruolato spacciatrici in gravidanza che approfittavano del pancione per tentare di eludere i controlli degli uomini delle forze dell’ordine. La Gdf ha emesso nei confronti di questa organizzazione criminale 29 misure di custodie cautelari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com