Milano: Feto muore strangolato da cordone. Indagini in corso

E’ accaduto a Legnano, all’ ospedale civile. A denunciare il fatto ai carabinieri locali, che poi si sono rivolti al pm di turno Adriana Blasco, è stato il marito della mamma, una donna italiana di 29 anni. I carabinieri hanno acquisto le cartelle cliniche e domani verrà svolta l’autopsia sul feto. Stando al racconto dell’uomo, la moglie, al nono mese di gravidanza, avrebbe accusato ieri un malore e i medici avrebbero deciso di farla partorire in modo naturale. Gli accertamenti dovranno anche stabilire se il feto sia morto strangolato prima di nascere o al momento del parto. La Procura di Milano ha aperto le indagini, che cercheranno di far luce sulla vicenda, individuando gli eventuali responsabili.

Circa redazione

Riprova

Alta velocità Napoli-Roma, circolazione dei treni rallentata: ritardi

Forti ritardi sulla linea dell’Alta velocità si sono registrati questa mattina, con la circolazione dei …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com