Microelettronica, maxi investimento a Catania. Meloni: l’Italia consolida la sua leadership

“Un altro risultato straordinario per l’Italia, frutto del lavoro sinergico tra istituzioni locali, governo centrale e Commissione europea”. Così la premier Giorgia Meloni commenta l’investimento di 5 miliardi di euro a Catania annunciato da STMicroelectronics per la realizzazione di chip di potenza di ultima generazione. Uno stanziamento che si aggiunge a quello di Silicon Box per 3,2 miliardi nel Nord Italia.

“L’Italia consolida la sua leadership in Europa nell’industria dei semiconduttori”, aggiunge soddisfatta la presidente del Consiglio. “Con entrambi gli investimenti e nuove iniziative in cantiere possiamo affermare di poter raggiungere l’obiettivo di 10 miliardi di euro sulla microelettronica entro l’anno”. E ancora: “Con questo nuovo impianto, saranno generati 2.000 nuovi posti di lavoro tra ingegneri e tecnici altamente specializzati, facendo dell’Etna Valley il luogo dell’innovazione nel Mediterraneo”. Si tratta – ha specificato Meloni – di uno dei più grandi investimenti in Europa nell’ambito del chips act. Un risultato straordinario per l’Italia”.

 

Circa Redazione

Riprova

Diventa volontario con michelepertuttiCamp

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Diventa volontario con michelepertuttiCamp, basta aver compiuto 16 anni e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com