“La Festa del Ringraziamento”, live e raccolta fondi a un anno dal terremoto in Emilia

Celebrare un momento di solidarietà con una nuova rassegna musicale. Il 22 e il 23 giugno a Finale Emilia, in provincia di Modena, si terrà la “Festa del Ringraziamento”. Un festival organizzato a un anno esatto da “Abbassa!” l’evento nato per raccogliere fondi destinati alla ricostruzione della sala prove Lato B, danneggiata dal sisma che ha colpito l’Emilia. L’appuntamento, fissato per il prossimo week-end, non è altro che un modo per ringraziare coloro che, nell’estate del 2012, hanno reso possibile l’iniziativa e un’occasione per fissare nuovi obiettivi. Dalla fine degli anni ’80, il Circolo Lato B non è soltanto un laboratorio musicale, ma anche un luogo di aggregazione per musicisti e band del territorio. Grazie ai 15.000 euro netti incassati durante la manifestazione dello scorso anno, la struttura è tornata in vita. Raggiunto l’obiettivo, gli organizzatori hanno deciso di dire grazie al pubblico pagante e di lanciare una nuova scommessa. “Dopo aver ricevuto tanto vogliamo contribuire, con il vostro aiuto, a far risorgere un altro importante contenitore di cultura”. Il ricavato della “Festa del Ringraziamento” sarà, infatti, destinato al Comune di Finale Emilia per avviare le procedure di restauro del Teatro Sociale, struttura che versa ancora in gravi condizioni. Due giorni di musica dal vivo, due palchi, punti ristoro e servizi di ogni genere. L’ingresso non prevede costi fissi, è a offerta libera “generosa”. Dalle ore 15.00 di sabato 22 saranno di scena una trentina di artisti, rigorosamente emiliani, tra i quali spuntano Lo Stato Sociale e i Gazebo Penguins.

 

Riccardo Rapezzi

Circa redazione

Riprova

Teatro: “Peter Pan il Musical” a Ragusa il 16 marzo al Cine Teatro Duemila

Sarà il Cine Teatro Duemila di Ragusa ad ospitare il 16 marzo alle ore 21:30 …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com