Iraq. 42 morti, in diversi attentati

E’ aumentato il numero delle vittime in seguito alla raffica di attentati che hanno colpito sette città dell’Iraq, fra le quali Baghdad e Hilla. In un primo momento si parlava di 25 vittime, ma le ultime notizie, parlano di almeno 42 morti. L’attacco più grave è avvenuto a Hilla, dove due autobomba hanno fatto 19 morti e 38 feriti. Almeno una dozzina di bombe sono scoppiate in varie città e tre attacchi a mano armata sono stati compiuti a Baghdad e in un’altra località I feriti sono decine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com