Il vaccino contro il Covid della CureVac efficace solo al 48%

Il vaccino contro il Covid-19 sviluppato dai laboratori tedeschi CureVac ha un tasso di efficacia del 48% per prevenire la malattia, ben inferiore a quelli degli altri vaccini a Rna messaggero finora sviluppati. Lo ha reso noto la stessa società che produce il vaccino dopo aver condotto test clinici su larga scala, secondo quanto riporta oggi l’Agence France Presse.

Fra i partecipanti al test, “il candidato vaccino CVnCoV ha mostrato un’efficacia globale del 48% (83 casi nel gruppo vaccinato, contro 145 nel gruppo placebo) contro la malattia Covid-19, indipendentemente dalla gravità”, ha indicato in un comunicato la CureVac, che ha firmato un importante commessa di vaccini con l’Unione europea.

Circa redazione

Riprova

Camorra: confiscati beni per 1.3 mln di usura e riciclaggio

La guardia di finanza di Napoli ha confiscato un patrimonio di 1,3 milioni di euro …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com