Gb. Turisti italiani bloccati sugli scogli da una marea, chiamano farmacia per lanciare Sos

Brutta avventura per una coppia di turisti italiani rimasta intrappolata da una marea durante una passeggiata nel Somerset, nel Regno Unito, riuscita a salvarsi contattando una farmacia locale. Stando a quanto racconta oggi il Guardian, Oberdan e Patrizia Cosimi, di Pisa, non conoscevano il numero di telefono di polizia e guardia costiera; frugando nelle tasche hanno quindi rinvenuto lo scontrino di una farmacia in cui era stati pochi giorni prima e l’hanno contattata per lanciare l’Sos. “Continuavano a chiedere aiuto e a dirmi di essere bloccati sugli scogli e che la marea stava salendo – ha raccontato Pat Askwith della farmacia – non ero certa che non fosse uno scherzo per il loro accento e per i disturbi alla linea, ma poi ho capito che erano veramente in pericolo… ho chiamato la Guardia costiera e loro sono stati bravi a individuarli e a portarli in salvo”. I due italiani si sono poi recati nella farmacia per ringraziare.

Circa redazione

Riprova

Tarquinio, ex direttore dell’Avvenire, quotidiano Cei, oggi europarlamentare, sposa le posizioni Pd sull’aborto nel G7

Il voto alle europee  del 2024 con i 76 seggi in dote all’Italia,  che per …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com