Gb. Attivisti delusi per il no sulle nozze gay, da parte della regina

In occasione dell’apertura dell’anno parlamentare, la Regina ha tenuto un discorso affermando: “Niente nozze gay”. Tra le 19 proposte di legge annunciate oggi, è ‘saltata’ quella per la legalizzazione dei matrimoni omosessuali e l’omissione di questa, è stata accolta in modo non gradevole dai militanti per i diritti dei gay che hanno lanciato un appello perchè l’iniziativa non finisca per sempre su un binario morto. La coalizione si era impegnata a introdurre la legge sulle nozze gay entro il 2015 ma la proposta, lanciata dal premier David Cameron al congresso dei Tory (“il matrimonio è un valore conservatore”) lo scorso autunno, era stata accolta da forti critiche all’interno del partito guida del governo.

Circa redazione

Riprova

Il Ponte sullo Stretto di Messina non sta in piedi. Clamoroso passo falso in Conferenza dei servizi

Italia Nostra, Kyoto Club, Legambiente, Lipu, MAN e WWF e i comitati cittadini messinesi “Invece del …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com