G8, violenze alla Bolzaneto: Cassazione conferma 7 condanne e 4 assoluzioni

Sette condanne definitive, 33 prescrizioni del reato, 4 assoluzioni, ridotta l’entità dei risarcimenti. Questo il verdetto pronunciato dalla Cassazione nel processo sulle violenze accadute a Bolzaneto, nei gironi del G8 di Genova del 2001. I quattro imputati assolti sono Oronzio Doria, Franco Valerio, Aldo Tarascio e Antonello Talu, appartenenti alle Forze dell’Ordine. La Cassazione ha anche deciso la riduzione dei risarcimenti stabiliti in appello a favore dei No Global vittime di violenze nella caserma di Bolzaneto durante il G8 di Genova del 2001 e ha annullato senza rinvio alcune statuizioni nei confronti di diverse parti civili, mentre per altre ha disposto una nuova valutazione da parte del giudice civile. I giudici della quinta sezione penale della suprema Corte hanno dunque confermato solo in parte la sentenza della Corte d’Appello di Genova pronunciata il 5 marzo 2010 per 44 imputati, poliziotti, carabinieri, agenti e medici della penitenziaria.

 

 

 

 

Circa redazione

Riprova

Assalto alla Cgil di Roma, Cassazione dispone appello bis per 9 imputati

La Cassazione ha disposto un nuovo processo di appello per nove imputati che avevano scelto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com