Enrico Galiano al Gonzaga Campus. Incontro aperto alla città il 3 aprile

A scuola di felicità con Enrico Galiano

Mercoledì 3 Aprile alle 20.30 al Gonzaga Campus

incontro per adolescenti e genitori,

insegnanti ed educatori sul senso della scuola oggi

PALERMO – Quale è l’obiettivo della scuola perché essa abbia senso oggi? E’ proprio vero che si va a scuola per imparare nozioni? E’ proprio necessario dire che la scuola serve per acquisire competenze, con un linguaggio criptico e da esperti del mestiere? E se dicessimo che la scuola serve per essere felici? Se osassimo sfidare il tempo presente dando questo obiettivo alla scuola? Non il mercato, non il risultato economico o sociale, non le statistiche ma la felicità? Obiettivi piccoli oggi non servono, occorre pensare un po’ in grande e alle grandi domande che il nostro tempo ci propone. E’ una sfida questa solo per i giovani studenti? Certamente no.

Quale scuola per i ragazzi e le ragazze di oggi?”

E’ questa la domanda che il Gonzaga Campus vuole rilanciare a Palermo.

Il percorso di riflessione che il Gonzaga propone alla città comincia con un grande prof. che sa come parlare ai ragazzi e riesce a svelarne l’essenza più profonda – in modo travolgente e coinvolgente – in classe, attraverso la parola scritta, su un palco e sui social, dove è molto attivo e seguito.

Enrico Galiano, insegnante, scrittore ed influencer, propone “Scuola di felicità per eterni ripetenti”, mercoledì 03 Aprile 2023, alle 20.30, all’auditorium del Gonzaga Campus: un incontro-dialogo pensato per adolescenti, genitori, insegnanti, educatori, per tutti coloro che hanno a che fare con i giovani e per quelli che desiderano essere felici.

L’INGRESSO GRATUITO E APERTO A TUTTI è offerto dal Gonzaga Campus

Enrico Galiano, definito “Il prof che scrive bestseller”, è insegnante di italiano in una piccola scuola di periferia, scrive romanzi e crea contenuti per il web.

Classe 1977, nel 2015 ha creato la webserie “Cose da prof” che ha superato i venti milioni di visualizzazioni su Facebook. Ha esordito come scrittore con il romanzo “Eppure cadiamo felici”, libro rivelazione del 2017 che ha vinto il Premio internazionale Città di Como come migliore opera prima e il Premio cultura mediterranea ed è attualmente in corso di traduzione in tutta Europa. Ha poi pubblicato i romanzi Tutta la vita che vuoi (2018), Più forte di ogni addio (2019), Basta un attimo per tornare bambini (2019), Dormi stanotte sul mio cuore (2020), il saggio L’arte di sbagliare alla grande (2020), il romanzo Felici contro il mondo (2021) e il saggio Scuola di felicità per eterni ripetenti (2022), tutti con Garzanti. Nel 2022 ha pubblicato con Salani la sua prima storia per ragazzi, La società segreta dei salvaparole, un inno d’amore alle parole e alla lingua, vincitore del prestigioso Premio Bancarellino 2023. Il suo ultimo libro si intitola “Geografia di un dolore perfetto” (Garzanti, 2023). Con le sue lezioni divertenti e un po’ fuori dal comune, è uno dei prof del programma di RaiGulp “La banda dei Fuoriclasse”. Nel 2015 è stato inserito dal sito Masterprof.it nella lista dei 100 migliori insegnanti d’Italia e nel 2020 si è meritato un posto nella classifica dei 10 prof più influenti d’Italia del Sole 24 ore.

Circa Redazione

Riprova

La Sicilia a Roma con la rappresentazione teatrale “Fimmina” che celebra la donna, in scena al Rossini di Roma. Racconti tra musica e parole a cura di Sarah Scola, con le note dei Bellamorèa

Teatro Rossini di Roma, duo musicale siciliano Bellamorèa e del Vice Questore della Polizia di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com