Delmastro, rinvio a giudizio per caso Cospito: mozione di sfiducia dell’opposizione

L’opposizione reclama le sue dimissioni, ma Giorgia Meloni lo blinda. Il sottosegretario alla Giustizia, Andrea Delmastro, sarà processato per rivelazioni del segreto d’ufficio in relazione al caso dell’anarchico Alfredo Cospito: la decisione è stata presa dal gup di Roma, Maddalena Cipriani dopo due ore di udienza, a conferma della scelta fatta a luglio dal gip Emanuela Attura. La notizia del rinvio fa suonare il campanello d’allarme a Palazzo Chigi, anche perché subito Pd, M5S e Avs alla Camera chiedono la ‘testa’ dell’esponente di governo in Via Arenula. Meloni, però, non ci sta, difende il suo fedelissimo e invita i suoi parlamentari a far quadrato attorno a lui. Dalle parti di Via della Scrofa ci tengono a sottolineare che l’operato della magistratura va rispettato ma lasciano chiaramente intendere che c’è qualcosa che non va se Delmastro viene rinviato a giudizio dopo la richiesta di non luogo a procedere da parte della Procura di Roma.

Circa redazione

Riprova

Mirka Pellizzaro, assessore alla gentilezza del comune di Montebello Vicentino

L’idea di creare la figura dell’assessore alla gentilezza é nata nel 2018 dal gioco “il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com