Decreto di finanziamento – 1,9 milioni – per lo stadio, le dichiarazioni del sindaco Fabio Roccuzzo

“Esprimo grande soddisfazione per la pubblicazione del decreto con cui l’assessorato regionale del Turismo e dello Sport finanzia, con 1,9 milioni di euro, i lavori per la ristrutturazione e riqualificazione dello stadio comunale Agesilao Greco”.

Così il sindaco Fabio Roccuzzo in relazione alla buona notizia giunta da Palermo.

“Il progetto – spiega il primo cittadino – era stato istruito dalla precedente Amministrazione, ma non era stato decretato. Si è quindi resa necessaria, nel dicembre 2022, la trasmissione di un nuovo progetto esecutivo, che è stato poi approvato in via definitiva dall’Amministrazione da me presieduta il 12 maggio di quest’anno e trasmesso quattro giorni dopo alla Regione con la relativa rielaborazione per l’adeguamento prezzi”.

Roccuzzo manifesta “grande gioia, insieme al vicesindaco Paolo Crispino, che ha coordinato l’intera fase di progettazione, e all’assessore allo Sport Micol Liardo, per un risultato che la città attendeva da tempo” e sottolinea “l’importante lavoro svolto dall’Ufficio tecnico comunale con in testa il dirigente Gianpaolo Sottile. In questo modo – aggiunge – si può finalmente aprire una nuova, prestigiosa stagione per il calcio calatino”.

Roccuzzo informa, inoltre che: “Nella Snai (Strategia nazionale aree interne) abbiamo previsto un progetto per dotare lo stadio di un nuovo, efficiente impianto di illuminazione, i cui lavori, nel 2024, saranno eseguiti parallelamente a quelli oggi decretati”.

Quanto alla somma di 1,9 milioni oggi ufficialmente assegnata al Comune, il sindaco assicura che “ci attiveremo immediatamente per rendere queste risorse subito cantierabili e definiremo un processo di concertazione con l’intero tessuto sportivo della nostra città”.

Circa Redazione

Riprova

Ecommerce Italia 2024 – 10 Aprile a Milano

La diciottesima edizione dell’evento “Ecommerce Italia” di Casaleggio Associati si terrà mercoledì 10 aprile a …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com