Cura del melanoma, speranze da due nuovi trattamenti

Hanno dato esito positivo e quindi nuove speranze agli studiosi, i due nuovi trattamenti sperimentali contro il melanoma, il cancro della pelle. I trattamenti si basano su due nuovi agenti, il Dabrafenib e il Trametinib, entrambi sviluppati dalla casa farmaceutica britannica GlaxoSmithKline. Questi studi clinici in fase 3 sono stati presentati alla 48esima conferenza annuale dell’American Society di Clinical Oncology (ASCO) a Chicago. Il Trametinib neutralizza una proteina chiamata Mek che contribuisce alla crescita del tumore. “I risultati degli studi compiuti mostrano che il fatto di colpire la proteina Mek rappresenta una strategia percorribile per trattare numerose persone colpite dal melanoma”, ha spiegato Caroline Robert, che dirige l’Istituto Gustave Roussy a Parigi.

Circa redazione

Riprova

Tarquinio, ex direttore dell’Avvenire, quotidiano Cei, oggi europarlamentare, sposa le posizioni Pd sull’aborto nel G7

Il voto alle europee  del 2024 con i 76 seggi in dote all’Italia,  che per …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com