epa08854192 (L-R) Madrid's regional Vice President Ignacio Aguado, Spanish Secretary of State for Health Silvia Calzon, leader of Spanish Popular Party Pablo Casado, Madrid's regional President Isabel Diaz Ayuso, Madrid's Mayor Jose Luis Martinez-Almeida, Madrid's regional Minister of Economy, Employment and Competitiveness Manuel Gimenez and Madrid's regional Health Minister Enrique Ruiz Escudero pose for a photo during opening of the new Isabel Zendal hospital in Madrid, Spain, 01 December 2020. The hospital, specifically designed for Covid-19 emergencies counts with little over 1,000 beds and 48 ICU beds to treat coronavirus or any other pandemic disease. EPA/Chema Moya

Covid: inaugurato a Madrid ospedale da 100 milioni

Un ospedale Covid da 100 milioni di euro è stato inaugurato nella regione di Madrid ma i sindacati di medici e infermieri sono già in rivolta e denunciano mancanza di personale. Lo riportano i media spagnoli.

La presidente della regione Isabel Díaz Ayuso è stata accolta da una folla di manifestanti che sorreggevano cartelli con su scritto “Basta” e “ospedali dei politici”.
La struttura, costruita in tre mesi vicino all’aeroporto di Madrid e costata il doppio di quello che era stato annunciato, è stata intitolata a Isabel Zendaia, un’infermiera del 18esimo secolo pioniera delle campagne pro-vaccini.

Quando sarà pienamente operativo avrà una capacità di 1.056 letti, inclusi 48 posti di terapia intensiva. Al momento ne so no disponibili 240 e una terapia intensiva. Per farlo funzionare ci vorranno quasi 700 tra medici, infermieri e tecnici di laboratorio.
La Spagna ha registrato oltre 1,6 milioni di casi di coronavirus e oltre 45.000 vittime.

Circa Redazione

Riprova

Covid: allerta sulle varianti, dal Regno Unito quella più mortale

E’ allerta in tutto il mondo per la circolazione delle varianti del virus SarsCoV2 e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com