Coronavirus, 1273 contagi, 65 decessi

Scendono da 2.275 a 1.273 i contagi mentre il tasso di positività resta fermo all’1,5%. Oggi si contano 65 decessi contro i 51 di ieri, mentre sono 15 i ricoverati in meno nelle terapie intensive e 53 quelli nei reparti di medicina. Più che dimezzati i casi in Lombardia, che da 359 passano a 142 mentre i, tasso di positività scende più lievemente dall1,3 all’1,1%.
Casi in calo da 129 a 100 in Piemonte, dove il tasso di positività dall’1,2 scende allo 0,8%.Scendono da 80 a 38 i nuovi positivi in Veneto dove il tasso di positività sale invece dallo 0,8 all1,5%. Passano da 233 a 172 i contagi nel Lazio dove i decessi erano restano 5. Casi in discesa da 172 a 155 in Emilia Romagna, dove il tasso di positività sale però dal 2,2 al 3,4%. In Toscana casi in calo da 193 a 160 anche se il tasso di positività sale invece dal 2 al 3,2%. Scendono da 255 a 177 i contagi in Campania dove il tasso di positività sale invece dal 2,2 al 4% mentre si contano 10 decessi contro uno solo di ieri. Calano nettamente da 139 a 56 i contagi in Puglia dove anche il tasso di positività va giù dal 2,9 all’1,6%.
Continua a calare il tasso di occupazione dei letti d’ospedale da parte dei malati di Covid. Attualmente è occupato da questi pazienti il 9% dei posti nei reparti di terapia intensiva e l’8% nei reparti di area non critica (cioè malattie infettive, medicina generale e pneumologia). Lo indicano i dati aggiornati al 6 giugno, pubblicati dall’Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) sul suo sito. Basilicata, Molise, Val d’Aosta e Friuli Venezia Giulia sono le regioni con la situazione migliore, con nessun posto o solo l’1% (è il caso del Friuli) dei posti di terapia intensiva occupati dai malati Covid. I valori più alti di occupazione in terapia intensiva si hanno in Toscana (19%), Lazio (13%), Lombardia e Liguria (12%). [

Circa Redazione

Riprova

Coronavirus, 835 contagi, 31 decessi

Prosegue l’emergenza coronavirus in Italia. I numeri nel bollettino giornaliero fornito dal Ministero della Salute …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com