Coppa Italia. Il Napoli passa ai quarti: 2-0 al Perugia

La coppa Italia fa ritornare il sorriso a Rino Gattuso. Il Napoli supera in casa per 2-0 il Perugia e si qualifica ai quarti di finale, dove potrebbe rincontrare la Lazio fresca di vittoria contro i partenopei in campionato. Tutto si decide nel primo tempo e tutto viene risolto ai calci di rigore. In questo caso gli azzurri, passati in vantaggio con due penalty trasformati da Lorenzo Inzigne, devono ringraziare Ospina che nei minuti di recupero del primo tempo para un rigore a Iemmello.

Il Napoli vuole vincere e lo si capisce subito dai primi minuti: nonostante Gattuso debba ancora incidere sulla squadra la voglia di vittoria si è subito vista negli azzurri. Gli azzurri vanno in vantaggio al 26 grazie ad un rigore trasformato da Insigne per fallo in area su Lozano. I padroni di casa vogliono chiudere la partita ma anche in questo caso il goal arriva dagli undici metri. Iemmello colpisce in area di rigore la palla con una mano: il var dà ragione all’arbitro. Sul discetto si presenta di nuovo Insigne che non sbaglia. Napoli 2 Perugia 0. La partita sembra essere tutta in discesa per i padroni di casa ma ecco che nel secondo minuto di recupero un fallo di mano di Hsay regala un calcio di rigore alla squadra umbra. Anche in questo caso bisogna aspettare la conferma dal Var. Iemmello dagli undici metri si a stregare da Ospina che riesce a neutralizzare il tiro. Un sospiro di sollievo per Gattuso che va al riposo con un doppio vantaggio.

La ripresa inizia con un Napoli che controlla la partita ed un Perugia, di categoria inferiore, che cerca di giocare ma non riesce ad impensierire più di tanto la difesa azzurra. La partita scivola via senza particolari sussulti: Gattuso può sorridere per il passaggio del turno ma deve ancora lavorare molto sulla mentalità e la qualità del gioco per rioportare gli azzurri in alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com