Siria: colpi contro Libano, ferito un minore

Questa notte tre colpi di mortai esplosi in Siria hanno raggiunto il Libano, ferendo un ragazzino e danneggiando due case. Lo riferisce l’agenzia di stampa libanese Nna, secondo cui è stata colpita la zona di Dababiyeh, nel nord del Paese dei Cedri. Mustafa Ahmed, questo è il nome del bambino rimasto ferito. Inoltre l’agenzia aggiunge che diverse famiglie hanno abbandonato le loro abitazioni, per trovare rifugio in zone più sicure.

Circa redazione

Riprova

Schengen, Romania: i capricci dell’Austria e il ruolo dell’Italia

La Romania aveva e ha legittime aspettative riguardo all’ammissione allo spazio Schengen. Membro dell’UE. dal …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com