Cina. 12 morti nell’esplosione di una fabbrica di pesticidi

L’esplosione avvenuta in una fabbrica di pesticidi in Cina, ha causato 12 morti. Lo riferisce l’Agenzia Nuova Cina. L’incidente è avvenuto questa mattina, intorno alle 9.30 ora locale, nella Keeperchemical Industries Co, nella contea di Zhaoxian. Il tremore dovuto alla forte deflagrazione è stato avvertito anche nei villaggi vicini. L’esplosione ha causato danni agli edifici circostanti nel raggio di 2000 metri. Oltre 40 persone sono rimaste ferite e trasportate negli ospedali vicini.

Circa redazione

Riprova

Spagna, trovato morto pilota russo che disertò

Il pilota russo Maxim Kuzminov, che dirottò un elicottero Mi-8 e fuggì in Ucraina nell’estate …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com