Chico Forti nel carcere di Verona, ha chiesto il permesso per vedere la madre

Chico Forti dopo meno di 24 ore in Italia è stato trasferito in carcere a Verona dal penitenziario di Rebibbia a Roma. Ora il 65enne trentino rientrato sabato dopo 24 anni di prigione in Florida, dove è stato condannato a scontare la pena dell’ergastolo per l’omicidio dell’imprenditore australiano Dale Pike, avvenuto nel 1998, ha inoltrato agli uffici competenti la richiesta per avere un permesso urgente per raggiungere Trento e vedere la madre. La donna, Maria Lonar Forti, ha 96 anni e non vede il figlio dal 2008. “Ho sognato ogni giorno questo momento”, ha detto Foti.  “Ha 96 anni, se mi sono mantenuto così è per lei. Spero di poterla visitare presto e darle un grande abbraccio”, ha concluso.

Circa redazione

Riprova

Scossa di terremoto di magnitudo 3.5 in mare nel Riminese

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata alle 23.03 sulla costa romagnola, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com