Berlusconi: “Pdl sostiene il Governo, ma ora shock economico”

La sfida del Governo? Risollevare l’Italia dalla crisi, investendo in una chiara riforma dell’economia, che passi per “l’abolizione dell’Imu, il non aumento dell’Iva, la riforma di Equitalia e la detassazione dell’economia”. E’ in sostanza questo il messaggio lanciato da Silvio Berlusconi, nel corso di un’intervista a ‘La Telefonata’, in cui spiega che il Pdl “spinge e insiste per uno shock positivo che serva all’economia”. “Io dico sempre: parliamo dei problemi veri, come le tasse e la ripresa del lavoro. Perché gli italiani non mangiano pane e legge elettorale. L’importante è che ce ne sia una in vigore nel caso ci siano le elezioni, poi con un tempo adeguato si faranno le riforme istituzionali”, aggiunge ancora il Cavaliere.

“Credo che questo movimento sia destinato a sgonfiarsi, è naturale che tanti italiani cercassero uno sfogo. Ho visto il burattinaio in Tv con i suoi burattini ma la gente si è stufata”,  ironizza l’ex premier, che così commenta il risultato delle amministrative del Movimento 5 Stelle. Ed in merito alle voci di una spaccatura del Pdl, smentisce: “Non c’é nessuna divisione dentro il Pdl. Non ci sono falchi e colombe, noi sosteniamo il governo con convinzione e spingiamo sui nostri obiettivi. Lavorano bene i ministri e i nostri uomini in Parlamento. C’é gioco di squadra. Non abbiamo paura di discutere con libertà per prendere le migliori decisioni”. Berlusconi, “Ci sono risorse per abolire Imu”.  “Ci sono risorse esistenti ed è possibile abolire l’Imu ed evitare l’aumento dell’Iva mentre per le altre riforme come quella di Equitalia e sulle autorizzazioni burocratiche per controlli successivi non servono risorse perché sono a costo zero e possono essere realizzate fin da subito”. E’ quanto sottolinea il leader del Pdl Silvio Berlusconi, intervenendo a ‘La Telfonata’ su Canale 5.

Circa redazione

Riprova

Matteo Salvini e Fs: ‘Via al progetto Stazioni del Territorio, veri centri polifunzionali’

Rendere le stazioni un valore aggiunto del tessuto sociale sfruttandone la presenza capillare sul territorio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com