Bangladesh: oltre 650 morti nel crollo edificio Dacca

A distanza di 12 giorni dal crollo dell’edificio di Dacca si contano oltre 650 vittime ma “il bilancio dovrebbe aggravarsi ancora”, ha spiegato un coordinatore dei soccorsi, Manzur Elahi. Quando il Rana Plaza è crollato, nei locali al suo interno, erano presenti oltre 3mila operai. Molti riconoscimenti avvengono grazie ai cellulari o ai tesserini ritrovati nelle tasche delle vittime. Secondo Elahi, le persone sopravvissute, sarebbero circa 2450.  Le indagini delle forze dell’ordine hanno portato, fino ad ora, all’arresto di dieci persone, fra cui il proprietario dell’immobile e alcuni responsabili dei laboratori di confezioni.

Circa redazione

Riprova

Ong World Central Kitchen: 7 membri dello staff uccisi

Sono sette gli operatori umanitari della ong World central kitchen morti in un raid israeliano …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com