Al Nazareno farsesca imitazione della cerimonia della campanella con Letta e Schlein

Invano cercherete la cerimonia del passaggio di consegne tra Zingaretti e Letta. O Tra Maurizio Martina e Zingaretti. O tra Renzi e Zingaretti. Insomma pare che questo scimmiottamento della cerimonia della campanella con cui i presidenti del Consiglio si passano le responsabilità di governo sia un omaggio totalmente nuovo che il Nazareno ha organizzato per Elly Schlein. Lei che pare sia l’unica donna in politica (ce n’è un’altra che fa la premier ma vuoi mettere con la Schlein?)

Solo per lei il cuore delle progressiste batte ai limiti della tachicardia. Concita De Gregorio ci dice che ora cambia tutto, cambia davvero. E’ la rivoluzione. Annalisa Cuzzocrea è in festa. Chiara Valerio pure. Si rifà viva persino la nobile Beatrice Borromeo Casiraghi, la ex santorina convertita al gretismo che da Montecarlo ci dice che la Schlein farà risuscitare il Pd. Alle donne italiane probabilmente la cosa interessa pochissimo ma per quelle di sinistra la vittoria di Elly è un uragano di felicità. E così si sono inventati questa cerimonia del passaggio di consegne: Letta invece della campanella ha dato alla nuova leader un melograno, un portafortuna. E non che il Pd non ne abbia bisogno. Magari dopo l’Ulivo potrebbe diventare proprio il melograno il simbolo del nuovo partito della sinistra-sinistra.

La prima mossa politica di Elly Schlein segretaria è intanto quella di riaprire il tesseramento Pd. “Dopo la straordinaria partecipazione alle primarie vogliamo lavorare da subito per aprire il prima possibile il nuovo tesseramento”, ha detto oggi al Nazareno.

Una mossa che ha una duplice ratio: allargare la base degli iscritti e ‘fidelizzare’ il popolo delle primarie ma anche rispondere alle critiche, arrivate dall’area Bonaccini, sulla ‘contraddizione’ tra il voto degli iscritti e quello dei gazebo. “Sono emerse alcune contraddizioni, a partire dal fatto che ci sono due vincitori diversi tra gli iscritti e tra gli elettori”, ha detto Alessandro Alfieri. Riaprire il tesseramento potrebbe servire anche a ridurre quel ‘gap’ tra le due consultazioni.

Circa Redazione

Riprova

Pnrr, Vietri (FdI): “De Luca sconfessato dal Tar, colleziona solo bocciature”

“De Luca sconfessato anche dal Tar della Campania sull’attuazione del Pnrr: ormai colleziona solo dati …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com