Al G7 focus su Kiev: “Pronti a inasprire le sanzioni a Mosca”

Nuove sanzioni alla Russia saranno sul tavolo del G7, il primo a presidenza italiana, che si svolgerà in videoconferenza sabato nel primo pomeriggio, focalizzato sull’Ucraina e con un intervento di Volodymyr Zelensky. Nel secondo anniversario della guerra, il vertice, spiegano fonti diplomatiche italiane, punta a riaffermare le posizioni del G7 e dell’Occidente sull’Ucraina e a guardare avanti anche rispetto alla “falsa narrativa dell’Occidente stanco”. Si discuterà di un inasprimento del sistema sanzionatorio, soprattutto per cercare di chiudere i canali finanziamento alla Russia o di uscita di carichi energetici verso Stati terzi.

Circa redazione

Riprova

Danimarca: leva obbligatoria per tutti e tutte

La Danimarca ha annunciato di voler introdurre la leva militare obbligatoria femminile entro il 2026, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com