A Milano rinasce il Teatro Ringhiera chiuso dal 2017

La riqualificazione del Teatro Ringhiera “nasce con l’idea di riconsegnare alla comunità uno spazio innovativo che diventi punto di snodo e luogo generativo nella vita del quartiere”, dichiara Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo, impegnata nel sostegno di progetti di utilità sociale legati all’arte e alla ricerca scientifica.

La Giunta Comunale di Milano aveva approvato a marzo il progetto di fattibilità tecnico-economica per la ristrutturazione del Teatro di Ringhiera di via Boifava 17, chiuso dal 2017.

I primi lavori di ristrutturazione hanno eliminato tutto l’amianto e ricostruito la struttura in cemento armato per rendere solido l’edificio.

Ora gli interventi di rifunzionalizzazione prevedono l’ammodernamento e la messa a norma degli spazi destinati al teatro, degli uffici, della sala prova, del magazzino foyer falegnameria, della caffetteria e degli spazi formazione.

La riqualificazione della struttura è sostenuta da Fondazione Cariplo, che ha da poco deliberato un contributo di 500.000 euro e Intesa Sanpaolo, che devolverà all’intervento 625.000 euro nel 2021 e altrettanti nel 2022.

Piera Toppi

Circa redazione

Riprova

‘Questo non è normale’, di Laura Boldrini edito da Chiarelettere

‘Questo libro ha a cuore le donne in quanto donne, non solo come mogli, madri, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com