Un’altra lista si chiamerà “Stati Uniti d’Europa”: rosa nel pugno e nessun riferimento a Renew Europe

Ci saranno  due liste con la dicitura “Stati Uniti d’Europa” alle prossime elezioni europee di giugno. Al Viminale, infatti, accanto a quella della lista creata con l’accordo tra Italia Viva e Più Europa è stata depositata anche un’altra formazione che rimanda allo stesso progetto politico.

Il secondo simbolo con la scritta Stati Uniti d’Europa è stato presentato da Diego Sabatinelli e ha una rosa nel pugno. Ma a differenza della lista al cui interno sono confluiti anche Psi, Radicali italiani, Italia c’è e Libdem, non ci sta il riferimento esplicito al gruppo dei liberali europei Renew Europe.

“Stati uniti d’Europa è il nostro simbolo ma è anche il nostro programma politico: la destra di Meloni e di Salvini vuole un’Europa di piccole patrie in conflitto tra di loro, in concorrenza tra di loro. Noi vogliamo riformare l’Europa perché riesca a dare le risposte che oggi non riesce a dare. Un’Europa con più integrazione, più diritti, più democrazia, stato di diritto e investimenti comuni”. Sono le parole del segretario di Più Europa, Riccardo Magi, che fuori dal Viminale ha parlato con i cronisti.

Circa Redazione

Riprova

Colombia, arrestato Marco Di Nunzio: depositò il falso testamento di Berlusconi e tentò un’estorsione con i figli

La procura di Milano ha notificato, attraverso l’Ambasciata d’Italia in Colombia, l’avviso di conclusione delle …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com