Telecom, via libera all’ingresso di Kkr

Arriva dal governo il via libera all’ingresso del fondo americano Kkr nella rete secondaria di Telecom Italia. La notizia arriva dalle colonne de la Repubblica che parla della possibilità di arrivare alla creazione di una rete unica.

All’inizio del mese di agosto, Telecom Italia aveva posticipato la scadenza fissata per prendere una decisione sulla cessione di una quota di minoranza a Kkr, fondo statunitense. La decisione era stata presa alla luce delle indicazioni del governo, che aveva chiesto a Telecom di trattare con Open Fiber per il raggiungimento di un accordo per la formazione di un’infrastruttura di rete unica.

Le trattative tra Telecom e Open Fiber in realtà vanno avanti da mesi al momento senza sbocchi.

‘La Repubblica’ apre la sua edizione proprio con un’analisi sulla trattativa tra Telecom e Kkr che potrebbe agevolare quella tra la TIM e Open Fiber, che a quel punto potrebbe portare effettivamente alla creazione della rete unica.

Circa Redazione

Riprova

PAT – Pescatori in riunione tra bilancio e numeri in calo

Il bilancio dei pescatori trentini è ok, ma gli iscritti sono in continuo calo. Negli …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com