Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri
Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri

Roberto Gualtieri e il termovalorizzatore di Roma

Roberto Gualtieri, sindaco di Roma,  ha confermato il suo impegno per il termovalorizzatore legato alla salvezza di Roma.

Ci sono delle indagini in corso sul tremendo incendio di sabato scorso a Centocelle, popolare e grosso quartiere a sud-est. E c’erano già state le fiamme al Pineto-Valle Aurelia, a nord,

Partiamo dall’incendio dell’ex discarica di Malagrotta,  primo segnale che  ha fatto decuplicare i sacchetti della mondezza non raccolti, poi ci sono le indagini in corso sul tremendo incendio di sabato scorso a Centocelle, popolare e grosso quartiere a sud-est. E c’erano già state le fiamme al Pineto-Valle Aurelia, a nord.

A questo punto non si parla della miniera d’oro della gestione dei rifiuti ma di una questione politica che riguarda Pd,  il governo e la decisione sul termovalorizzatore che salverebbe la Capitale consentendo di gestire la metà dei rifiuti prodotti ogni giorno e producendo nuova energia, una scelta ostacolata dal  no di Giuseppe Conte, che l’ha addirittura inserito tra le ‘condizioni’ per restare al governo.

La norma sul termovalorizzatore è inserita nel decreto “Aiuti” passato con la fiducia alla Camera e che verrà approvato sempre con la fiducia giovedì al Senato, con il M5s che dovrebbe uscire dall’aula consentendo che la fiducia passi ma senza la sua firma. Insomma, i grillini guidati dall’ex premier Conte, che aveva proprio Gualtieri come suo ministro dell’Economia sono esattamente i nemici della soluzione che salverebbe la Capitale d’Italia e in questo senso è difficile dar torto a Carlo Calenda quando dice che «il M5s è un pericolo per la sicurezza del Paese».

“Noi come amministrazione andremo avanti sulla nostra decisione di dotare finalmente Roma degli impianti” di trattamento dei rifiuti “di cui una grande capitale europea ha bisogno, perché poi questo dato che alla fine Roma è priva di impianti e quindi ha una situazione fragilissima sul fronte dei rifiuti è vergognoso e inaccettabile e noi non ci faremo intimidire e andremo avanti”, dice  Roberto Gualtieri, intervistato dal Tg1.

Circa Redazione

Riprova

Matteo Salvini e Fs: ‘Via al progetto Stazioni del Territorio, veri centri polifunzionali’

Rendere le stazioni un valore aggiunto del tessuto sociale sfruttandone la presenza capillare sul territorio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com