‘Pensieri fumati’, ultima produzione letteraria della giornalista Simona Mazza

Miti

 

Dedalo e Pasifae in un affresco della Casa dei Vettii

‘Impersono il mito della maga Circe. Anche io isolana, che ama sempre il viandante già ammogliato. È lui il mio archetipo. Ecco perché ho dovuto scegliere l’uomo che odia il viaggio, il sapere, che non ha curiosità. Avevo bisogno di lui per riscattarmi. Circe seduce per vendetta. Identificarsi con Zeus è un po’ azzardato: lui è potente tu no. Tu rappresenti la legge degli uomini, ma io sono legge di natura. Impara a restituire il Toro Bianco: il potere non ci appartiene’, la nota di Simona.

Zeus si innamorò di Europa mentre la osservava su una spiaggia insieme a delle ancelle, con le quali raccoglieva dei fiori e per averla ordinò ad Ermes di guidare i buoi del padre di Europa verso quella spiaggia. Poi assunse le sembianze di un toro  bianco e le si avvicinò per distendersi ai suoi piedi. Europa salì sul dorso del toro, impressionata dalla sua mansuetudine, e questi la rapì e la portò attraverso il mare fino all’isola di Creta.

Realizzare l’obiettivo dell’anima

La Gioconda (Monna Lisa) di Leonardo Da Vinci è l’immagine indicata per ‘Realizzare l’obiettivo dell’anima’.  ‘Si può decidere di passare la vita a beccare chicchi di grano come le galline o si può decidere di volare alto. Possiamo sempre scegliere di essere il concime della Terra o di innalzare la coscienza del Se’ collettivo. Ognuno trova e manifesta tutto quello che cerca realmente. Ognuno ha la sua missione: bisogna compierla fino in fondo. Alla fine, siamo qui per far chiarezza su due punti: qual è il senso della nostra vita è qual è la nostra missione. Se non vengo riconosciuta come Amore, la mia missione non ha senso. Solo io e mio cugino potevamo bruciare il karma familiare. Solo noi potevamo essere all’altezza di sopportare tanto. Tutti e due accomunati dallo stesso destino: genitori, fratelli, figli, coniugi…. Adesso che abbiamo “sbloccato” i nostri parenti, nella nostra famiglia potrà rinascere l’Amore. Si potrà iniziare a procreare davvero una nuova genia da quella che si è appena estinta e che abbiamo riscattato in vita. Abbiamo portato a termine la missione” di un’intera stirpe.I sogni si realizzano sempre. Non si realizzano solo quando ci appropriamo di quelli altrui’, le parole di Simona Mazza.

La Gioconda, o meglio Monna Lisa, è l’opera iconica ed enigmatica della pittura mondiale, con il suo sorriso impercettibile ed enigmatico.  La particolare storia del dipinto, che seguì Leonardo fino alla sua morte in Francia,  e che venne ritoccato per anni e anni dall’artista. Alcune analisi ai raggi X hanno mostrato che ci sono tre versioni della Monna Lisa, nascoste sotto quella attuale.

‘Realizzare l’obiettivo dell’anima’ ci dice che ognuno ha la sua missione: bisogna compierla fino in fondo. Alla fine, siamo qui per far chiarezza su due punti: qual è il senso della nostra vita è qual è la nostra missione. I sogni si realizzano sempre. Non si realizzano solo quando ci appropriamo di quelli altrui’, le parole dell’autrice. E quale ‘Gioconda’ immagine,  attraverso le rivisitazioni  compiute nel corso della vita può raggiungere e realizzare i propri sogni? Solo chi non si ispira ad altri per realizzarli, per i quali resterà sempre sorridente ed enigmatica…

Roberto Cristiano

(continua…)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leonardo Da Vinci-1503-1506

 

 

 

 

 

Realizzare lobiettivo dellanima

Si può decidere di passare la vita a beccare chicchi di grano come le galline o si può decidere di volare alto.

Possiamo sempre scegliere di essere il concime della Terra o di innalzare la coscienza del Se’ collettivo.

Ognuno trova e manifesta tutto quello che cerca realmente. Ognuno ha la sua missione: bisogna compierla fino in fondo.

Alla fine, siamo qui per far chiarezza su due punti:
qual è il senso della nostra vita è qual è la nostra missione.

Se non vengo riconosciuta come Amore, la mia missione non ha senso.

Solo io e mio cugino potevamo bruciare il karma familiare. Solo noi potevamo essere all’altezza di sopportare tanto. Tutti e due accomunati dallo stesso destino: genitori, fratelli, figli, coniugi….

Adesso che abbiamo “sbloccato” i nostri parenti, nella nostra famiglia potrà rinascere l’Amore. Si potrà iniziare a procreare davvero una nuova genia da quella che si è appena estinta e che abbiamo riscattato in vita. Abbiamo portato a termine la missione” di un’intera stirpe.

I sogni si realizzano sempre. Non si realizzano solo quando ci appropriamo di quelli altrui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Circa Roberto Cristiano

Riprova

IN MOSTRA IN UNISALENTO SHAHR-I SOKHTA, LA POMPEI D’ORIENTE STUDIATA DA ENRICO ASCALONE E MANS SAJJADI

Pompei d’Oriente: 1500 anni di storia e mito Shahr-i Sokhta – Quando il mito diventa …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com