PAT – Stadio del salto a Predazzo: due le offerte per il secondo lotto

Sono due le offerte presentate dalle imprese per l’appalto integrato (progetto esecutivo e lavori) relativo al secondo lotto dell’intervento di adeguamento dello stadio del salto “Giuseppe Dal Ben” di Predazzo. Una gara da 5.905.135,41 euro che riguarda la realizzazione del sistema di risalita per gli atleti e il rifacimento dell’impianto di innevamento programmato e che assieme al primo lotto da 16,8 milioni di euro (riferito ai due trampolini e le rispettive strutture di servizio e già aggiudicato) consente di completare la riqualificazione dell’impianto destinato a ospitare le competizioni del salto con gli sci durante le Olimpiadi e Paralimpiadi invernali 2026 in Trentino.

Dopo l’acquisizione delle due offerte, la seduta di gara presso gli uffici dell’Agenzia provinciale per gli appalti e i contratti è stata sospesa, al fine di consentire la nomina della Commissione tecnica che sarà incaricata della valutazione della parte tecnica delle proposte presentate dai concorrenti.

Una partecipazione delle imprese commentata positivamente dai vertici della Provincia, con il presidente Maurizio Fugatti e la vicepresidente e assessore allo sport Francesca Gerosa.

Circa Redazione

Riprova

Casa green. Ferrante (Fi): ‘Bene no Italia, basta salassi ideologici’

“L’Italia ha giustamente confermato la propria contrarietà alla direttiva Ue sulle case green: è il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com