Foto di Gruppo cerimonia di saluto ai nuovi dipendenti 4 Dicembre 2023 (Ufficio Stampa Provincia di trento /foto Daniele Panato)

PAT – Provincia, il benvenuto a 33 nuovi dipendenti

Cerimonia di benvenuto in Sala Belli, nel Palazzo sede della Provincia per 33 nuovi dipendenti provinciali che hanno preso servizio nei mesi di novembre e dicembre. Sono 33 dipendenti, 12 donne e 21 uomini, con un’età media di 33,7 anni (l’età media dei dipendenti provinciali al 31.12.2022 era di 49,67 anni; il loro numero 4951). I nuovi dipendenti saranno inquadrati in livelli diversi e per funzioni diverse in vari settori. In particolare 12 hanno preso servizio al servizio gestioni strade. Questa mattina sono stati accolti dal vicepresidente e assessore allo sviluppo economico, lavoro, università, ricerca e politiche per la famiglia Achille Spinelli, il direttore generale della Provincia autonoma di Trento Paolo Nicoletti, dal dirigente generale del Dipartimento organizzazione, personale e affari generali Luca Comper, dal dirigente generale del Dipartimento infrastrutture Luciano Martorano e dalla dirigente del Servizio per il personale Maria D’Ippoliti.

Il vicepresidente Spinelli, nel portare i saluti del presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha sottolineato come oggi “è per noi un momento importante, un benvenuto che porta con sé uno spirito di identità. Entrate a far parte di una macchina organizzativa complessa, una Pubblica Amministrazione che lavora quotidianamente per far evolvere sempre di più il nostro Trentino, per offrire servizi di qualità ai cittadini. Lavorare per questo ente è motivo di orgoglio ma anche di responsabilità. Vi auguro un percorso sereno e ricco di successi. Siamo certi che, vista la vostra giovane età, saprete mettervi in gioco con energia ed entusiasmo.”

Durante l’incontro i relatori hanno proposto ai nuovi assunti un quadro delle competenze e dell’organizzazione della Provincia e del sistema pubblico trentino (con particolare attenzione ai temi dell’autonomia e dell’assetto istituzionale) e dei rapporti di collaborazione in essere con i territori vicini. Con l’intervento di Giuseppe Ferrandi, direttore della Fondazione Museo Storico del Trentino, sono state date ai nuovi assunti alcune nozioni sulla storia dell’autonomia, dell’ente provinciale e del nostro territorio. Al termine Davide Leveghi della Fondazione Museo Storico del Trento ha accompagnato i nuovi dipendenti dell’amministrazione nella visita della mostra permanente “La Provincia si Racconta”, allestita negli spazi della sede di Piazza Dante.

Circa Redazione

Riprova

Bitcoin, BCE ancora all’attacco: “Vale zero”, nonostante ETF

Nuovo, pesante, affondo della BCE contro il Bitcoin, il più noto dei criptoasset. Un approfondimento …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com