Napoli. Dipendenti Eavbus ancora sui tetti

 

Ormai questa è stata la terza notte trascorsa sui tetti per gli autisti dell’Eavbus, l’azienda di trasporto della Regione Campania dichiarata in liquidazione. I lavoratori protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi di ottobre e la mancata corresponsione da alcuni mesi dei buoni pasto. Circa una trentina di autisti è al momento sul tetto degli uffici dell'Ente Autonomo Volturno di Agnano; altri cento sono in presidio. Forme di protesta sono state messe in atto, stamattina, anche in via Galileo Ferraris dove ci sono state forti ripercussioni sul traffico. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com