MYTHICA 1 e 2 dicembre IL FEMMINILE TRA MITO E ATTUALITA’: storytelling, incontri, laboratori a ingresso libero

Fino al 28 dicembre la rassegna di Storytelling sull’Appia Antica

MYTHICA

IL FEMMINILE TRA MITO E ATTUALITA’

PERFORMANCE, INCONTRI, LABORATORI

 

INGRESSO LIBERO

Arriva a Roma MYTHICA la rassegna dedicata allo Storytelling in programma fino al 28 dicembre alla Basilica di San Sebastiano Fuori le Mura (via Appia Antica 136) e all’Ex Cartiera Latina (via Appia Antica 42). In scena artisti internazionali, appuntamento con i cantastorie del nuovo millennio per parlare del femminile, dalle divinità antiche alla condizione della donna nella società contemporanea. Tutte le iniziative, a cura di Paola Balbi e Davide Bardi della compagnia Raccontamiunastoria, sono ad ingresso libero su prenotazione.

L’attrice, storyteller ed autrice britannica Xanthe Gresham è ospite di Mythica per due giornate dedicate alle divinità femminili nelle diverse tradizioni. Il 1 Dicembre è all’Ex Cartiera Latina per presentare il suo libro GODDESSES AND HEROINES (ore 18:30) che racconta i miti di donne da tutto il mondo, a seguire alle 20:30 insieme a Maya Vassallo Di Florio (attrice, autrice e fondatrice del Tempio della Grande Dea) si concentra sulla Dea dell’amore in AFRODITE SVELATA, un viaggio nelle virtù femminili per contribuire alla costruzione di una società basata sui valori del matriarcato.

Sempre l’Ex Cartiera Latina ospita il 2 dicembre alle 20:30 PEARLS, PLANTS AND PEOPLE performance interdisciplinare di Storytelling sulla mitologia pre-islamica e i racconti popolari degli Emirati Arabi Uniti con protagoniste donne e divinità femminili. Frutto di una ricerca sul campo svolta durante una residenza artistica negli Emirati Arabi Uniti nel 2021, lo spettacolo porta al pubblico storie rare di pura tradizione orale, uno spaccato unico del patrimonio culturale intangibile della penisola arabica e delle sue diverse culture: beduina, marinara con i pescatori di perle e montanara. Lo spettacolo ha debuttato a Dubai e nel Regno Unito nel 2021, arriva in Italia per la prima volta nel giorno della festa Nazionale degli Emirati Arabi Uniti. In scena Xanthe Gresham Knight, Paola Balbi, Davide Bardi.

Dal 29 Novembre al 2 Dicembre (ore 9.30-17.30) la Basilica di San Sebastiano Fuori le Mura ospita LA CANZONE DI TETI residenza artistica a porte aperte con il coinvolgimento attivo di talenti emergenti e pubblico. Il lavoro della compagnia si concentra sulla creazione della drammaturgia di una nuova produzione ispirata all’Iliade di Omero. Obiettivo della rielaborazione drammaturgica è investigare il mito dal punto di vista femminile e sviluppare le tematiche di relazioni interpersonali e sociali particolarmente rilevanti per un pubblico contemporaneo.

Inoltre il 4 e 5 Dicembre la Galleria Prencipe (Via Lodovico da Monreale 42) ospita ROMA RACCONTA, il laboratorio di Storytelling (livello base) a cura di Paola Balbi e Davide Bardi: un’occasione unica per sperimentare in prima persona l’arte del racconto ed apprenderne i segreti e le tecniche fondamentali con due grandi maestri del genere.

MYTHICA: I PROSSIMI APPUNTAMENTI

7 Dicembre 2023 – 19.00

Basilica di San Sebastiano Fuori le Mura

IL VANGELO DI UN POPOLO

L’autore Mario Costanzi, sacerdote, produttore musicale, cantante e musicista introdurrà il suo libro con una conferenza spettacolo contenente racconti e canzoni

con: Mario Costanzi, Davide Bardi

7 Dicembre 2023 – 21.00

Basilica di San Sebastiano Fuori le Mura

DAVIDE E BETSABEA

Una vera e propria Sacra Rappresentazione per presentare una delle più belle storie di tutti i tempi contenuta nella Bibbia nel suo valore epico ed universale. Una maratona di emozioni ed arte.

Potere e passione, intrigo e adulterio, peccato e redenzione: da 4000 anni la storia più appassionante che sia mai stata raccontata. Davide e Betsabea è il racconto emozionante e appassionato della più travolgente, scioccante e controversa storia della Bibbia: la storia di una passione extraconiugale con la quale tutti si possono confrontare, la storia di un assassinio che tutti possono condannare, la storia di un bimbo morto in fasce per cui tutti possono piangere, la storia di un intimo rapporto con Dio, a cui da sempre l’umanità tende.

Quella del Re Davide e della sua ultima moglie Betsabea è una delle più controverse ed appassionanti storie dell’antico testamento, che ha ispirato per secoli i più grandi interpreti di tutte le forme d’arte: pittura, scultura, musica, teatro, cinema. A volte rappresentata in maniera diretta e molto spesso re-interpretata in modi subliminali come archetipo, Davide e Betsabea è un racconto forte e potente, che in questo caso ritorna al suo stato originario di narrazione epica, senza dietrologie, morale imposta o giudizio: un susseguirsi di parole cariche di emozioni, per un’interpretazione scarna e diretta, di forte impatto, che non lascia spazio ai cliché. L’essenza dell’uomo e della donna si confrontano sul palco allo stato puro, spogli come nella nudità della creazione o dell’atto sessuale, trovandosi ad affrontare le uniche tre cose più potenti della loro reciproca passione: l’ineluttabilità della morte, l’amore per un figlio, l’imperscrutabilità di un divino tanto immanente, quanto indecifrabile nelle sue scelte. Presenze costanti e sottili sulla scena i non detti, le sensazioni, il senso di tradimento compiuto e ricevuto, l’abbandono, la speranza. L’inizio e la fine, l’alfa e l’omega, il ventre gravido e l’assassini.

Con: Paola Balbi, Davide Bardi

11-12 Dicembre 2023 – 10.00/18.00

Galleria Prencipe (Via Lodovico da Monreale 42)

ROMA RACCONTA Laboratorio di Storytelling di livello AVANZATO

A cuta di Paola Balbi, Davide Bardi

12 Dicembre 2023 – 18.30

Galleria Prencipe (Via Lodovico da Monreale 42)

STORYTELLING E TURISMO: IL RACCONTO PER LA PROMOZIONE DEL PATRIMONIO TANGIBILE Talk – Conferenza. Presentazione dei format innovativi di Storytelling for tourism che prevedono la collaborazione di guide turistiche e Storytellers. Presentazione delle competenze necessarie per diventare guida Storyteller. Con la partecipazione di guide turistiche specializzate in Storytelling delle organizzazioni “Decame-Rome” e “Avventure Urbane” (storytellers professionisti)

16 Dicembre 2023 – 20.30

Ex-Cartiera Latina – Parco Appia Antica

THE GODS ARE ALL HERE / TUTTI GLI DEI SONO QUI

Phil è un creatore di miti contemporanei. Lo spettacolo, autobiografico, racconta la sua storia familiare come un mito antico. È la storia di un bambino che cresce in Galles con la pelle di colore diverso da quella degli altri. Non vive con i propri genitori ed è convinto che i sui genitori biologici, così diversi e lontani fra loro -lei con la pelle bianchissima e piena di lentiggini e i capelli rossi e lui con la pelle nera e i capelli ricci- siano Dei di due mondi diversi. Il bambino scopre la vita vera dei propri genitori attraverso una serie di lettere che suo padre scrisse a sua madre.

Con Phil Okwedy

28 Dicembre 2023 – 10.30

Valle della Caffarella – Parco Appia Antica (Via Appia Antica 42/50)

SE QUESTI SASSI POTESSERO PARLARE” Spettacolo itinerante multilingue di racconti sul patrimonio culturale del territorio. Passeggiata animata da racconti e musica dal vivo, realizzata in collaborazione tra Storyteller e Guide Turistiche abilitate di Roma Capitale, con partenza dalla Chiesa del Domine Quo Vadis ed arrivo all’interno della Valle della Caffarella presso il “Casale Ex-Mulino / Mausoleo di Annia Regilla”.

28 Dicembre 2023 – 19.30

Teatro l’Arciliuto (Piazza di Montevecchio 5)

LA CANZONE DI TETI

Presentazione del primo studio della nuova produzione “La Canzone di Teti”, frutto delle residenze artistiche svolte nel progetto. La guerra di Troia è una delle storie più famose e raccontate del mondo, ma pochi sanno che il vero motore che scatenò la sua origine fu la profezia di una grande Dea appartenente alla stirpe dei titani: Temi. Lo spettacolo restituirà al pubblico una nuova drammaturgia dell’Iliade, ma soprattutto del suo antefatto con una chiave di lettura singolarmente femminile e matriarcale, che farà appassionare il pubblico facendo vibrare le emozioni dietro le azioni e rileggendo la rete di relazioni del mito in chiave attuale.

Con Joele Anastasi, Lorenzo Caviglia, Paola Balbi, Davide Bardi

28 Dicembre 2023 – 21.00

Teatro l’Arciliuto (Piazza di Montevecchio 5)

I RACCONTI DELLE 12 NOTTI – OPEN FLOOR INTERNAZIONALE

Nella tradizione celtica, “le 12 notti” erano un momento magico dell’anno, il periodo più buio, in cui la notte prende il sopravvento sul giorno. In molti Paesi del Nord Europa dunque c’era la tradizione di trascorrere le lunghe ore di oscurità raccontandosi storie attorno al fuoco. Era un momento importante di coesione della comunità e di trasmissione di esperienze e conoscenze.

con Sara Kassir, (Libano), Lorenzo Caviglia, Germana de Ruvo, talenti emergenti provenienti da diversi Paesi d’Europa

Circa Redazione

Riprova

‘MEGLIO ZITELLE’, commedia tutta al femminile di Claudio Proietti, diretta da Marta Zoffoli, in scena dal 27 febbraio al 10 marzo al Teatro de’ Servi- Roma

Debutta a Roma al Teatro de’ Servi, dal 27 febbraio al 10 marzo, MEGLIO ZITELLE, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com