Mozione di sfiducia contro Salvini alla Camera il 25 marzo

La mozione di sfiducia delle opposizioni contro il ministro dei Trasporti Matteo Salvini è stata calendarizzata dall’Aula della Camera per lunedì 25 marzo. Lo ha deciso la Conferenza dei Capigruppo di Montecitorio. La motivazione della sfiducia, a prima firma Matteo Richetti (Azione) riguarda il fatto che il vicepremier “a due anni dall’inizio dell’illegale invasione dell’Ucraina, non rinnega né i rapporti di collaborazione con il partito di Vladimir Putin né le sue dichiarazioni di elogio a Putin stesso”.

Circa Redazione

Riprova

Il quarantennale della Lega, tra le nostalgie di Bossi e la segreteria contemporanea di Salvini

La Lega compie quarant’anni, ed è il partito più longevo tra quelli presenti in Parlamento, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com