Metro linea 6 Napoli, in arrivo 22 nuovi treni Hitachi di ultima generazione

Napoli si appresta a un rinnovamento sostanziale nel suo sistema di trasporto su ferro con l’introduzione di 22 nuovi treni Hitachi sulla linea 6 della Metropolitana. Il sindaco Gaetano Manfredi ha sottolineato l’importanza cruciale di questo passo in avanti, indicandolo come un fondamentale potenziamento per l’efficienza e la sicurezza del trasporto pubblico in città.

Il contratto tra Hitachi Rail e il Comune di Napoli, del valore complessivo di circa 200 milioni di euro, prevede la progettazione e la fornitura di treni da 39 metri, in formazione doppia, con una capacità di 290 passeggeri. L’utilizzo di materiali innovativi garantisce sicurezza, resistenza e riciclabilità.

L’implementazione dei primi sei treni è prevista per il 2026, con una gradualità che mira a migliorare progressivamente le frequenze di servizio.

La linea 6, che coinvolge aree strategiche come Bagnoli, Fuorigrotta, Chiaia e successivamente Posillipo, si propone di connettere in modo efficiente e sostenibile diverse parti della città, contribuendo allo sviluppo di un sistema di trasporti all’avanguardia. Questa iniziativa rispecchia l’impegno di Hitachi Rail per offrire soluzioni di mobilità sostenibile e allineate alle esigenze delle comunità urbane.

Circa Redazione

Riprova

Miss e shopping tra Corso Roma e centro storico. E nel weekend Gallipoli si riscopre sempre più Città Bella

Miss Mondo continua il suo percorso di avvicinamento alla finale nazionale che incoronerà la Miss …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com