G7 trasporti. Ferrante (Mit): ‘Impegno comune per ricostruzione Ucraina, ruolo infrastrutture strategico’

“La ricostruzione dell’Ucraina è una priorità della Presidenza italiana del G7 e un impegno comune dei Paesi industrializzati. Le infrastrutture di trasporto rivestono un ruolo strategico per favorire la ripresa e la stima dei danni subiti, che ammontano a 33,6 miliardi di euro, restituisce la gravità della devastazione causata dall’aggressione russa. Insieme ai sentimenti di solidarietà e vicinanza al popolo ucraino, intendiamo ribadire con forza la centralità del G7 nel processo di  ricostruzione dell’Ucraina”. Lo ha dichiarato il Sottosegretario di Stato al MIT, Tullio Ferrante, che su delega del ministro ha svolto  a Milano le conclusioni della sessione speciale “Cooperation with Ukraine” dei ministri dei trasporti del G7. “Il tavolo odierno – ha continuato Ferrante – mette in risalto alcuni fattori determinanti per il buon esito di questo percorso. Anzitutto il ruolo delle imprese dei Paesi industrializzati, che possono favorire una ricostruzione in grado di rispondere alla logica di ‘build back better’, accelerando così il cammino verso un’economia più sostenibile ed interconnessa. In secondo luogo il sostegno ad un adeguato processo di riforme del Paese, con l’obiettivo di un quadro regolatorio che rispecchi i principi sulle infrastrutture di qualità richiamati nella Dichiarazione finale dei ministri dei Trasporti dei Paesi G7. Infine, la promozione di investimenti per la creazione di reti  di trasporto intelligenti, sostenibili, resilienti e multimodali, con i porti ucraini ricostruiti e integrati nei ‘Green Maritime Corridor’. Grazie al ruolo guida del G7 nella Piattaforma di Coordinamento dei Donatori – ha concluso il Sottosegretario – potremo dare un contributo essenziale per costruire le infrastrutture dell’Ucraina del domani”. 

Circa Redazione

Riprova

A Milano, nella suite da 12.000 euro a notte: com’è fatta

Milano, si sa, è la città più cara d’Italia e per i turisti non è …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com