Ferrovie dello Stato assume in tutta Italia diplomati e laureati

Ferrovie dello Stato sta assumendo in tutta Italia giovani diplomati, laureati senza esperienza e professionisti esperti da avviare al lavoro in azienda. Diverse sono le posizioni aperte e i profili ricercati.

Ferrovie dello Stato assume diplomati in tutta Italia

La campagna di recruiting di Ferrovie dello Stato è rivolta anche ai candidati in possesso del solo diploma. In questo caso, le risorse da inserire in azienda andranno a ricoprire il ruolo di:

  • Capo Stazione;
  • Macchinista;
  • Capotreno;
  • Capo Tecnico Infrastrutture e Rotabili;
  • Operatore specializzato della Manutenzione (per le infrastrutture ferroviarie);
  • Operatore specializzato della Circolazione;
  • Operatore specializzato della Manutenzione (per il materiale rotabile),;
  • Operatore specializzato della Circolazione;
  • Tecnico Polifunzionale Treno.

Si tratta di profili assunti generalmente con contratto di apprendistato professionalizzante (art. 21 del CCNL della mobilità/area contrattuale attività ferroviarie), ovvero un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani per il conseguimento di una qualificazione professionale ai fini contrattuali (figura professionale).

La durata del contratto consta di due periodi:

  • un primo periodo di 18 mesi uguale per tutti i livelli professionali;
  • un secondo di durata differenziata in base al livello professionale.

La durata della formazione in questi casi è pari a 120 ore nel triennio per la formazione di base e trasversale e ad almeno 80 ore medie annue per la formazione professionalizzante.

Gli inserimenti sono previsti in tutta Italia, all’interno delle società sparse sul territorio nazionale.

Requisiti

In caso di assunzioni con contratto di apprendistato professionalizzante, essendo un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani, la risorsa potrà essere assunta da Ferrovie dello Stato se di età compresa tra i 18 e i 29 anni (come previsto dalla legge) e se in possesso dei requisiti richiesti dall’azienda, relativi a ciascuna delle figure professionali previste.

Per completare il percorso di selezione e procedere all’assunzione, oltre che al possesso del diploma, è necessario godere dei requisiti psico-fisici, generali e speciali, indicati nelle corrispondenti normative di settore, comunitarie e nazionali (riportate al seguente link).

Come candidarsi

Il principale canale di reclutamento di Ferrovie dello Stato è quello delle domande spontanee pervenute attraverso la compilazione dell’apposito form per l’inserimento del CV presente sul sito.

Il percorso di selezione prevede delle fasi una propedeutica all’altra:

  • assessment online (ovvero un test online);
  • colloquio motivazionale;
  • colloquio tecnico-professionale;
  • visita medica.

I profili che risultano idonei e in linea con le ricerche aperte saranno contattati prontamente dai recruiter e, ultimati tutti i passaggi delle selezione, assunti con contratto.

Ferrovie dello Stato seleziona laureati (anche senza esperienza)

Le selezioni di Ferrovie dello Stato sono aperte anche ai giovani laureati, anche senza esperienza, per cui l’azienda ha individuato diverse aree di inserimento, legate alle diverse tipologie di laurea specialistica.

In particolare, i profili ricercati sono quelli laureati in:

  • Ingegneria civile e dell’architettura;
  • Ingegneria industriale;
  • Ingegneria dell’informazione;
  • Architettura;
  • discipline economiche (Strategia e pianificazione, Amministrazione, Finanza e Controllo, Internal Auditing, Acquisti e
  • Logistica, Risorse Umane, Marketing e Commerciale, ICT, Produzione e Circolazione);
  • discipline giuridiche e umanistiche (Legale, Strategia e pianificazione
  • Risorse Umane, Acquisti e logistica e Audit).

Requisiti

Oltre al possesso di una specifica qualifica (in linea con l’area di inserimento del laureato o della laureata), Ferrovie dello Stato è alla ricerca di persone dinamiche, brillanti, global mindset, con un approccio digitale e aperte al cambiamento per cogliere insieme le sfide del business e centrare gli obiettivi del piano d’impresa.

Come candidarsi

Le principali offerte di lavoro rivolte ai laureati sono pubblicate nella sezione “campagne di ricerca” del sito fsitaliane.it e possono anche essere visualizzate sui dispositivi mobile.

È possibile inviare il proprio cv tramite candidatura spontanea online, oppure partecipare a uno dei tanti eventi dal Gruppo FS Italiane, che puntualmente organizza Job Meeting e Career Day in tutta Italia (spesso in collaborazione con le Università e gli Atenei).

Ricevute le candidature, i recruiter contatteranno i profili maggiormente in linea con la posizione ricercata, per cui sarà poi avviato il vero e proprio percorso di selezione tramite video – interviste in differita e digital test online.

Percorso di selezione FS italiane e candidatura spontanea

Il Gruppo FS italiane predilige come canale di reclutamento la candidatura spontanea attraverso l’inserimento del cv aggiornato nella banca dati presente sul sito web, soprattutto quando si tratta di curricula dei profili esperti.

Il primo screening dei candidati viene infatti effettuato tramite il sistema informativo che individua, tra tutti i CV inviati.

I profili in linea per il ruolo ricercato verranno poi valutati sulla base di parametri oggettivi, quali:

  • esperienze professionali maturate;
  • titolo di studio ed eventuali specializzazioni;
  • conoscenze linguistiche;
  • eventuali conoscenze informatiche;
  • disponibilità alla mobilità nazionale e internazionale.

L’iter selettivo – che comprende il colloquio conoscitivo e i vari test – si differenzia a seconda dei ruoli da ricoprire.
Per visualizzare rapidamente le posizioni aperte in un dato momento nel Gruppo FS Italiane, si consiglia di visitare la sezione “Campagne di ricerca” del sito.

Attenzione però, l’iter non sarà attivato se il curriculum non risulta presente nel sistema informativo aziendale.

Circa Redazione

Riprova

NASCE L’AIRBNB DELLA NAUTICA ELETTRICA, PARTNERSHIP TRA E-SSENCE, GARDASOLAR E EBOATS&GO

PARTNERSHIP TRA E-SSENCE, GARDASOLAR E EBOATS&GO. BARCHE GREEN A NOLEGGIO VIA APP, NASCE L’AIRBNB DELLA …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com