Un seggio elettorale in Molise, 21 aprile 2018. Due partite nette e distinte, con logiche diseguali benchè accumunate dalle stesse urne elettorali: sono le elezioni regionali del Molise. Dalle quali usciranno sia indicazioni per il destino del governo nazionale sia la nuova mappa degli equilibri politici della regione per i prossimi 5 anni. ANSA/LUCA PROSPERI

Elezioni comunali 2021, chi va al ballottaggio e chi no

Le elezioni amministrative 2021 hanno sancito la netta vittoria del centrosinistra in tre dei quattro capoluoghi regionali in cui c’è stata la chiamata al voto. A Milano, Napoli e Bologna non ci sarà bisogno del ballottaggio. Beppe Sala è stato riconfermato nel capoluogo lombardo, Matteo Lepore ha trionfato con un largo vantaggio nella città simbolo dell’Emilia-Romagna e Gaetano Manfredi, ex ministro dell’Università e della Ricerca nel Conte Bis, ha avuto la meglio nella metropoli partenopea.

Elezioni comunali 2021, chi va al ballottaggio e chi no: la situazione a Roma, Torino e Trieste

Discorso invece ancora aperto negli altri tre capoluoghi regionali, vale a dire Roma, Torino e Trieste. Nella Capitale il candidato di centrodestra Enrico Michetti è in vantaggio di circa il 3% sul candidato di centrosinistra Roberto Gualtieri.

Sotto la Mole se la vedranno Stefano Lo Russo e Paolo Damilano, rispettivamente candidati di centrosinistra e centrodestra, con una forbice del 5% a favore del primo.

Ballottaggio anche a Trieste. Roberto Dipiazza del centrodestra ha staccato del 15% Francesco Russo del centrosinistra. Tuttavia non è riuscito ad andare oltre il 50%, quindi i cittadini triestini dovranno tornare alle urne per il secondo turno.

Elezioni comunali 2021, chi va al ballottaggio e chi no: il quadro

Per quel che riguarda le altre città, ecco dove ci saranno i ballottaggi:

  • Benevento – Clemente Mastella (Lista Civica) e Luigi Diego Perifano (centrosinistra)
  • Caserta – Carlo Marino (centrosinistra) e Giampiero Zinzi (centrodestra)
  • Isernia – Piero Castrataro (centrosinistra) e Gabriele Melogli (centrosinistra)
  • Savona – Marco Russo (centrosinistra) e Angelo Schirru (centrodestra)
  • Varese – Davide Galimberti (centrosinistra) e Matteo Luigi Bianchi (centrodestra)
  • Latina – Vincenzo Zaccheo (centrodestra) e Damiano Coletta (centrosinistra)

Nessun ballottaggio nelle seguenti città:

  • Grosseto ha eletto il nuovo sindaco: Antonfrancesco Colonna (centrodestra)
  • Novara ha eletto il nuovo sindaco: Alessandro Canelli (centrodestra)
  • Pordenone ha eletto il nuovo sindaco: Alessandro Ciriani (centrodestra)
  • Ravenna  ha eletto il nuovo sindaco: Michele De Pascale (centrosinistra)
  • Rimini ha eletto il nuovo sindaco: Sadegholvaad LisiZaccheo (centrosinistra)
  • Salerno ha eletto il nuovo sindaco: Vincenzo Napoli (centrosinistra)

Da segnalare che non è ancora iniziato lo spoglio a Cosenza.

Elezioni regionali 2021, chi ha vinto in Calabria

Per quel che riguarda le elezioni regionali in Calabria, Roberto Occhiuto è il nuovo governatore.  Il centrodestra si riconferma alla guida della regione il cui voto è stato anticipato in seguito alla morte della governatrice in carica Jole Santelli, deceduta il 15 ottobre del 2020 a soli 52 anni.

Circa Redazione

Riprova

Lamorgese: I vaccini tengono, aumentare terze dosi

“Bisognerà vedere se la variante Omicron è più contagiosa. Al momento sembra che i vaccini …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com