E’ morto Amadou Gon Coulibaly, premier della Costa d’Avorio

Costa d’Avorio in lutto. E’ morto all’età di 61 anni Amadou Gon Coulibaly, premier e candidato alla presidenza. La morte del politico è stata annunciata dal presidente Alassane Ouattara che ha preferito non esprimersi sulle cause del decesso. Una scomparsa, come precisato dal RaiNews24, che sembra essere fortemente legato al problema al cuore. Un decesso che lascia un vuoto incolmabile nel Paese che nelle prossime ore cercherà di ricordare il premier nel rispetto delle norme anti-Covid.

La morte del premier della Costa d’Avorio è stata annunciata dal presidente Ouattara. Il politico ivoriano ha precisato come il decesso del primo ministro è avvenuto al termine di un Consiglio dei ministri nel Palazzo della Presidenza. Nessuna notizia sulle cause della morte anche se i media parlano di un decesso strettamente legato ai suoi problemi di cuore. Non dovrebbero esserci dei collegamenti con il coronavirus anche se non si hanno conferme ufficiali. Il mistero resta con i suoi problemi di cuore che potrebbero essere la reale causa di questo decesso.

La morte del primo ministro ivoriano è avvenuta al ritorno dal viaggio in Francia dove è stato due mesi per sottoporsi alle cure ai tempi del coronavirus. Un decesso che ha sconvolto l’intera Costa d’Avorio che nelle prossime ore omaggerà il politico nel rispetto delle norme anti-Covid. Una scomparsa che chiude una pagina importante della storia della politica ivoriana con Coulibaly che era candidato anche alle prossime presidenziali. Problemi di salute che hanno portato il primo ministro a sottoporsi a delle cure in Francia negli ultimi mesi. Le condizioni sono peggiorate negli ultimi giorni con il decesso avvenuto nella giornata di mercoledì 8 luglio 2020. L’annuncio arrivato dal presidente ivoriano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com