CRIPTOVALUTE: COINBAR E UTRAVEL DISEGNANO IL FUTURO DEL TURISMO GIOVANILE

Due realtà innovative, Utravel, gruppo Alpitour e Coinbar, uniscono le forze per dare una marcia in più ai giovani che amano viaggiare. Grazie alla partnership con Coinbar, azienda leader nei pagamenti in criptovalute in Italia, i giovani membri di Utravel, non solo tour operator ma vera e propria community, potranno ampliare i loro orizzonti e le loro esperienze di viaggio a partire dal prossimo giugno, prenotando tutto, indipendentemente dalla meta, tramite pagamenti in moneta virtuale.

Un’espansione senza precedenti nel settore turistico che promette un’era di viaggi senza barriere, arricchita da vantaggi esclusivi e un accesso globale semplificato.

Il sistema di pagamento CoinbarPay, oltre a garantire transazioni veloci e sicure, mira ad aumentare l’engagement degli utenti. L’unione della community di viaggiatori, con quella degli utenti cripto, porterà a reciproci vantaggi in termini di esperienza nel mondo travel.

Grazie a Coinbar, per Utravel sarà molto più semplice e rapido supportare i propri membri nella prenotazione dei loro viaggi, sempre più liberi da barriere e limitazioni, anche dal punto di vista finanziario. Infatti, grazie a questa collaborazione, i viaggiatori Utravel potranno:

  • Ricercare e prenotare i viaggi direttamente dal sito Utravel utilizzando Coinbarpay come metodo di pagamento sicuro e veloce, spendendo direttamente i propri asset digitali come Bitcoin e altre criptovalute.
  • Gestire le prenotazioni e i pagamenti in modo facile e intuitivo all’interno del sito Utravel.
  • Accedere a promozioni esclusive e vantaggi riservati grazie all’utilizzo di valute virtuali e token.

Il turismo giovanile è un segmento di mercato in forte crescita, con un valore globale stimato di oltre 340 miliardi di dollari nel 2023. Secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo, i viaggiatori under-35 rappresentano il 20% di tutti i turisti internazionali e la loro spesa è in aumento del 5% annuo. La partnership tra queste due innovative realtà offrirà agli oltre 170 milioni di utenti dell’ecosistema CoinbarPay, la possibilità di partire con la massima flessibilità e sicurezza, grazie all’utilizzo di criptovalute.

Come ha sottolineato Antonello Cugusi, CEO di Coinbar: “L’obiettivo di questa partnership è rivoluzionare il modo in cui i giovani viaggiano, abbattendo le barriere finanziarie e aprendo nuove possibilità a una generazione di esploratori digitali. ”

Fabiano Taliani COO dell’Exchange, ha aggiunto: “La partnership tra Utravel e Coinbar rappresenta un passo avanti importante verso il futuro del turismo giovanile. L’innovazione tecnologica e la digitalizzazione dei pagamenti renderanno l’esperienza di viaggio ancora più semplice, accessibile e personalizzabile per la Generazione Z e i Millenials.”

Gianluca Di Donato CEO e founder di Utravel “Da sempre ci definiamo una Travel Tech Company, la collaborazione con Coinbar ci permette ancora una volta di mettere il cliente al centro e dar la possibilità a Millenials e GenZ di vivere un’esperienza di acquisto 100% smart”.

Circa Redazione

Riprova

Professionisti, costruttori e magistratura a confronto sulla gestione delle partecipate

Turi (commercialisti): “Serve forza rinnovatrice che dia il via alle semplificazioni” Lancellotti (Acen): “Funzione sempre …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com