epa08827021 Director General of the International Atomic Energy Agency (IAEA) Rafael Mariano Grossi attends a press conference during an IAEA Board of Governors meeting at the IAEA headquarters of the UN seat in Vienna, Austria, 18 November 2020. EPA/CHRISTIAN BRUNA / POOL

Capo Aiea a Teheran a vigilia scadenza revoca sanzioni Usa

Il direttore generale dell’Aiea, l’argentino Rafael Grossi, è atteso oggi a Teheran, per una missione in extremis per tentare una mediazione alla vigilia di una scadenza cruciale per la revoca delle sanzioni statunitensi, proprio mentre dal presidente americano Joe Biden arrivano le prime aperture verso un ritorno al tavolo negoziale sul programma nucleare dell’Iran.
Il parlamento iraniano ha stabilito che se entro domani le sanzioni Usa imposte dal 2018 non verranno revocate, da martedì entreranno in vigore una serie di misure che includono limitazioni alle ispezioni dell’Aiea nelle strutture con sospette attività nucleari non dichiarate, compresi siti militari.

    Ieri Grossi ha twittato che a Teheran “incontrerà alti funzionari iraniani per trovare una soluzione reciprocamente accettabile compatibile con la legge iraniana”, in modo che l’Aiea possa “continuare le attività di verifica essenziali in Iran”.

Circa Redazione

Riprova

Nigeria: liberate le 297 studentesse rapite venerdì

Le 279 studentesse adolescenti rapite venerdì scorso dal loro collegio a Jangebe, nel nord-est della …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com