Bonus, attenzione alle date: il calendario delle domande e delle scadenze

C’è ancora tempo per usufruire di alcuni bonus in scadenza erogati dallo Stato per fare fronte all’emergenza Covid o come contributi a fondo perduto come sostegno all’economia. Meglio segnarsi le date e affrettarsi a inviare le domande, in modo da assicurarsi di ottenere i rimborsi e gli accrediti.

Le domande per il bonus cultura destinato ai nati nel 2002 che compiono 18 anni nel 2020 scadono il 31 agosto. Per spendere i 500 euro destinati a libri, corsi di musica, teatro e lingue, abbonamenti a quotidiani e ingressi a cinema, teatro, musica, concerti, eventi, monumenti e parchi c’è tempo fino al 28 febbraio 2022.

Il bonus affitto 2021 è un contributo a fondo perduto fino a 1.200 euro erogato per coprire il 50% della riduzione dell’affitto concordata ai conduttori che si trovano in difficoltà economica a causa dell’emergenza coronavirus parte il 6 luglio 2021 e scade il 6 settembre 2021.

Il bonus rottamazione tv, per sostituire i vecchi televisori con quelli di ultima generazione, parte il 23 agosto 2021. Prevede uno sconto del 20% e fino a 100 euro mandando in pensione un dispositivo acquistato prima del 22 dicembre 2018. Il bonus rottamazione tv può essere richiesto fino al 31 dicembre 2022.

Il bonus terme per usufruire dei trattamenti presso le strutture termali parte a ottobre. Si tratta di un contributo che copre fino al 100% e fino a 200 euro del costo dei servizi acquistati nelle attività accreditate, la cui lista sarà presto disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Circa Redazione

Riprova

Franco Denari è il nuovo Managing Partner di Gen USA

 Gen USA è l’unica società italoamericana che dal 2009 supporta le aziende italiane che vogliono operare …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com