Appello della premier agli elettori: ‘Con il voto decidete il vostro futuro’

Giorgia Meloni ha lanciato un appello social prima del voto per le europee, ribadendo che l’Europa non è affatto distante come sembra, poiché decide su questioni che riguardano da vicino la nostra vita ogni giorno. Io credo che si debba votare guardando all’interesse nazionale e so anche quale sia il partito che da sempre su tutto difende l’interesse nazionale italiano, afferma Meloni nel videomessaggio, che si chiude con l’invito “scrivi Giorgia”.

In appena un anno e mezzo di governo in Italia – ricorda il premier nel videomessaggio – siamo riusciti a fermare un declino che sembrava inarrestabile, a smentire i profeti di sventura, a ridare fiducia e credibilità alla nostra Nazione. Certo, ovviamente c’è ancora moltissimo da fare però noi siamo fieri dei dati sull’occupazione che sale, della crescita economica superiore alla media europea. Del fatto di aver dedicato ogni singolo euro, ogni risorsa disponibile ai salari, al sostegno del potere d’acquisto delle famiglie, alla sanità.

Vogliamo portare in Europa lo stesso cambiamento che abbiamo iniziato qui in Italia, prosegue la leader di FdI, aggiungendo che vogliamo un’Europa dove siano i cittadini a decidere e non oscuri burocrati o grandi lobby, che faccia quindi gli interessi dei cittadini e dei popoli europei. Tutto quello che non ha saputo fare finora. Difendere i confini dall’immigrazione illegale, tutelare l’economia reale e i posti di lavoro, contrastare la concorrenza sleale che danneggia le nostre imprese e i nostri prodotti. Difendere veramente la natura, ma lasciando da parte le dannose derive ideologiche e sostenere le famiglie, sostenere la natalità, cosa che non ha mai saputo e voluto fare finora.

Io credo che si debba votare guardando all’interesse nazionale e so anche quale sia il partito che da sempre su tutto – conclude Meloni – difende l’interesse nazionale italiano.

Si tratta di concetti che Meloni ha ribadito poi anche ai microfoni del Tg5, dove è stata intervistata: nell’edizione della sera. ‘Dicono tutti che queste sono le elezioni decisive per l’Unione Europea perché è vero. È un voto importante, secondo me quanto le elezioni politiche, perché si possono avere grandi progetti, ma fa la differenza se poi hai un’Ue che ti rema contro o un’Ue che ti dà una mano. L’Ue, che a noi piaccia o no, si occuperà di moltissime cose nei prossimi anni, molte cose che ci riguardano da vicino. Il punto è che come lo farà dipende da come i cittadini votano, ha detto la premier, ribadendo quindi che ‘è fondamentale andare a votare’ e che il motivo per cui i cittadini dovrebbero votare per Fratelli d’Italia è perché io penso che ci si renda conto di come l’Italia non è mai stata al centro del dibattito come in questo periodo. Secondo tutti gli osservatori l’Italia potrebbe essere la nazione chiave di volta nelle prossime decisioni europee, e questo vuol dire avere domani un’Europa nella quale non c’è più nessuno che pensa di poter decidere senza di noi, nella quale per prendere una decisione è fondamentale che l’Italia sia d’accordo e quindi significa difendere imprese, lavoratori, interessi italiani. Questo – ha chiarito Meloni – io lo posso fare ma ho bisogno di essere forte. Cosa voglio lasciare? Un’Italia che torna prima nelle classifiche, un’Italia della quale essere orgogliosi, un’Italia che gli altri – ha concluso il premier – prendono a modello.

Circa Redazione

Riprova

Il G7, trasmette, con Giorgia Meloni e l’Italia, nell’immaginario collettivo ‘l’offerta dei valori’ dell’intero summit e dei protagonisti

Si è concluso sabato il G7 di Borgo Egnazia a guida italiana. Mentre molti leader …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com