APPALTI E DAMIANO: “BENE RIPRISTINO CLAUSOLA SOCIALE”

“Un risultato importante l’approvazione dell’emendamento, a prima firma Romina Mura, avvenuta nei giorni scorsi in Commissione alla Camera, che reintroduce nella legge delega che regola gli appalti pubblici l’obbligatorietà della clausola sociale a tutela dei lavoratori.” L’ex ministro del Lavoro, Cesare Damiano, presidente dell’associazione Lavoro&welfare, che si è battuto a lungo per la reintroduzione della clausola sociale, esprime soddisfazione per il passo compiuto in tale senso in Parlamento. “Era una richiesta avanzata anche dai sindacati perché è chiaro che senza questa forma di tutela i lavoratori e le lavoratrici rischiano di essere in balia delle imprese che si alternano negli appalti.

Circa Redazione

Riprova

“Io voto Giorgia perché è una di noi…”. Lo spot di FdI per le Europee: parla la gente comune

Gente comune, lo studente, la pensionata, l’agricoltore, il medico, la donna diversamente abile, l’operaio, la …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com