Albino Ruberti e Gualtieri: “Frasi gravi, ho accettato le dimissioni”

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri dice di aver “preso atto delle dimissioni” del capo di gabinetto in Campidoglio Albino Ruberti “a seguito della diffusione di un video che riporta una sua violenta lite verbale” a una cena privata di due mesi fa. “Le frasi contenute nel video – chiarisce il primo cittadino – sono gravi e non appropriate per chi ricopre un incarico di questa delicatezza”. Nel frattempo Gualtieri ha chiesto al vicecapo di gabinetto Nicola De Bernardini di assumere le funzioni di Ruberti.

Circa Redazione

Riprova

Mozione di sfiducia contro Salvini alla Camera il 25 marzo

La mozione di sfiducia delle opposizioni contro il ministro dei Trasporti Matteo Salvini è stata …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com