Addio alla primavera, ritorna il generale inverno

Ha le ore contate l’ondata di caldo fuori che ha caratterizzato l’ultima parte di febbraio e i primi giorni di marzo. Fino a sabato sera si potranno ancora ‘gustare’ temperature oltre i 20 gradi, ma da domenica cambia la musica e torna l’inverno. La colonnina di mercurio registrerà temperature anche di dieci grandi in meno. 3bmeteo e da Ilmeteo.it  concordano nel salutare questo caldo primaverile e scommettono sul ritorno del freddo. Il caldo di questi giorni è stato “anomalo, ma non eccezionale” osserva il meteorologo Antonio Sanò, “perché già nel 2008 si registrarono picchi record di oltre 27 gradi centigradi sulla Pianura Padana”. Sabato aumenteranno le nubi e prime pioviggini sulla Liguria annunceranno un peggioramento. Domenica cambierà il tempo con piogge e temporali al Nordest e piogge al Sud dal pomeriggio. Lunedì aria fredda, di origine polare marittima, proveniente dalla Francia, di origine polare marittima (islandese), raggiungerà tutte le regioni del nord. Nevicherà copiosamente sulle Alpi e sull’Appennino emiliano, e tra lunedì e martedì pioggia mista a neve cadrà anche sulle pianure del Piemonte fino a Torino e tanta neve a 300m cadrà sul Cuneese, astigiano, alessandrino, in Liguria e sull’Appennino Emiliano.

Insomma, un colpo di coda invernale con valori più normali per il periodo. Il mese di marzo sarà caratterizzato dall’alternanza di periodi soleggiati a quelli più freddi ed instabili.

 

Circa admin

Riprova

Assalto alla Cgil di Roma, Cassazione dispone appello bis per 9 imputati

La Cassazione ha disposto un nuovo processo di appello per nove imputati che avevano scelto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com