Tartaglia Arte: A Love/Hate Relationship. Il corto animato dedicato al corpo delle donne

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, da Tartaglia Arte il seguente articolo:

Già premiata per opere come “Private Parts” e “What is Beauty?”, Anna Ginsburg è tornata con un nuovo corto animato: un video che descrive il rapporto delle donne con il proprio seno …

Il rapporto con il corpo è uno dei tabù per definizione della cultura occidentale. Seppur da una parte esso è esposto con estrema disinvoltura sullo schermo televisivo e sui canali web, dall’altra nasconde ancora dubbi e incertezze spesso difficili da esternare: imbarazzi, preoccupazioni e conflitti interiori, risultato di una società incapace di affrontare i temi della sessualità e dell’immagine corporea con disinvoltura, a partire dalla prima educazione scolastica. Retaggi culturali passati, moralismi e falsi ideali di bellezza basati sul concetto di perfezione, influenzano ancora oggi l’immagine che abbiamo di noi stessi, facendo emergere sentimenti di insoddisfazione e incompiutezza che ostacolano la nostra felicità. Il corpo diventa, in questo modo, luogo del danno: un nemico che spesso sfugge a ogni sensazione di self-confidence e piacere.

IL VIDEO DI ANNA GINSBURG

Prova a soffermarsi sulla questione l’artista britannica Anna Ginsburg, autrice di un nuovo, coloratissimo, corto animato dedicato al tema del corpo femminile. Prodotto per l’associazione benefica Breast Cancer Now, il video – dal titolo A Love/Hate Relationship – è una lunga sequenza di immagini di donne “in lotta” con il proprio seno. Una parata di scene caleidoscopiche e ritmate che invita ad avere cura del proprio corpo, a partire dalla prevenzione.

By Alex Urso – artribune.com

Circa Redazione

Riprova

DOMANI ALLE 19 IN STREAMING “I PURITANI” CON LA DIREZIONE DEL MAESTRO ABBADO

Sempre più ricca di appuntamenti da non perdere la stagione di “Teatro Digitale” del Teatro dell’Opera …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com